Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Greek Norwegian Portuguese Russian Spanish Swedish
   definizioni su:
   Alimentazione
   Allergologia
   Andrologia
   Cardiologia
   Chirurgia
   Dermatologia
   Ematologia
   Endocrinologia

   Fisioterapia

   Gastroenterologia
   Ginecologia
   Infettivologia
   Medicina quantistica
   Neurologia
   Oftalmologia
   Oncologia
   Ortopedia
   Pediatria
   Pneumologia
   Reumatologia
   Urologia
>

Tremore essenziale

Esistono dei tremori fisiologici naturali. Sono tremori impercettibili difficilmente rilevabili ad occhio nudo. Questi tremori però possono aumentare fino a rendersi visibili per uno sforzo eccessivo, per l'ansia, per il freddo o per la fame.
In certi individui questo tremore può costituire un disagio stabile. Un disordine neurologico non correlato a problemi seri, come il Parkinson. Per questo motivo viene chiamato tremore essenziale, poichè non è generato da una malattia neurologica o dall'effetto indesiderato di farmaci.

Nella maggioranza dei casi colpisce gli arti superiori, soprattutto le mani, e in alcuni casi anche la testa. I pazienti possono lamentare qualche difficoltà nella scrittura, quando si accingono a bere o a mangiare, e a volte è possibile cogliere anche un'anomalia nella voce, che assume un'intonazione tremolante.
Il disagio può coinvolgere ogni fascia d'età: l'adolescente, l'adulto e la terza età (è il tremore senile).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna